26 dicembre, 2014

27 dicembre 1911 - Clarence “Bon Ton” Garlow, uno dei profeti dello zydeco

Il 27 dicembre 1911 nasce a Weish, in Louisiana, il cantante e chitarrista di blues Clarence "Bon Ton" Garlow, il cui vero nome è Clarence Joseph Garlow. Originale interprete della musica popolare del sud la non limita il suo repertorio al blues, ma tende a contaminarlo con altri generi, in particolare con il rock. Con Big Morris Chenier e Boozoo Chavis è considerato uno dei primo artefici della diffusione di un genere come lo zydeco al di fuori dei ristretti confini della sua regione. Figlio di un cantante e leader di una piccola orchestra locale inizia a suonare all'età di otto anni. Nei primi tempi studia il violino, quindi la fisarmonica e la chitarra esibendosi in pubblico nella zona intorno alla città di Beaumont nel Texas, dove si è trasferito con la famiglia. La scelta di dedicarsi professionalmente alla musica avviene sotto la spinta di T-Bone Walker. Nel 1949, registra per Macy's Bon Ton Roulet che ottiene un grande successo e gli regala lo pseudonimo di Bon Ton. Con il suo gruppo, i Bon Ton Boys, si esibisce poi nel Texas e nella Louisiana. Nel corso degli gli anni Cinquanta registra per Feature, Flair, Folk Star, Goldband, Alladin e si esibisce anche al fianco di Clifton Chenier di cui resta uno dei maggiori ispiratori. Ingaggiato come disc-jockey dalla stazione radio KJET di Beaumont, per vari anni conduce il “Bon Ton Show”. All'inizio degli anni Sessanta dopo aver registrato con T Baby Green per la propria etichetta Bon Ran abbandona l'attività musicale per diventare un tecnico riparatore di televisori. Muore il 24 luglio 1986.

Nessun commento: