20 febbraio, 2016

20 febbraio 1962 - Addison Farmer, un contrabbasso di classe

Il 20 febbraio 1962 muore a New York il contrabbassista Addison Farmer. Nato a Council Bluffs, nello Iowa, il 21 agosto 1928 Addison Gerald Farmer, questo è il suo vero nome, è il gemello del più noto trombettista Art e studia contrabbasso con Fred Zimmermann, dedicandosi anche al piano e alla teoria alla Juilliard e alla Manhattan School of Music. Nella sua carriera suona con grandissimi musicisti come suo fratello, Jay McShann, Benny Carter, Howard McGhee, Gerald Wilson, Teddy Charles, Lucky Thompson, Charlie Parker e Miles Davis, senza però raggiungere una consistente notorietà. Nel 1949 incide a Los Angeles il suo primo disco con Teddy Edwards e poi si trasferisce a New York dove suona con quasi tutti i gruppi più popolari del periodo. Nell'ottobre del 1959 entra a far parte del Jazztet costituito dal fratello e da Benny Golson che lascia l'anno dopo per suonare poi con varie formazioni fino alla morte.

Nessun commento: